Le Ricette

Costicine con verze sofegade
 


Le ricette


tempo di preparazione
TEMPO DI PREPARAZIONE
80 min
difficolt
DIFFICOLTA'
Media
tipo
TIPO
Secondo piatto
regione
REGIONE ITALIANA
Veneto


Ingredienti per 4 persone


1 kg di costine di maiale


300 g di cavoli verza


80 g di lardo


40 g di burro


1 cipolla


3 cl d'aceto


sale e pepe q.b.


Ingredienti


pancetta affumicata
paprica rossa dolce

Preparazione 20 minuti per la preparazione + 60 minuti per la cottura

1

Separate l’una dall’altra le foglie del cavolo verza, quindi lavatele e strappatele con le mani in pezzi piuttosto grandi.

2

Ponete una pentola dai bordi alti sul fuoco con il burro e il lardo o la pancetta tagliati a dadini.

3

Quando il burro si sarà sciolto, unitevi la cipolla affettata finemente e, quando avrà preso colore, le costine precedentemente salate e pepate.

4

Fate rosolare accuratamente la carne su tutti i suoi lati, quindi unitevi le foglie del cavolo verza, mescolate e lasciate cuocere a fuoco basso con il coperchio per una quarantina di minuti mescolando ogni tanto.

5

A fine cottura, regolate di sale e pepe, versate l’aceto, fatelo evaporare per qualche minuto, quindi mescolate e servite caldo.


Vino abbinato

Succulenza, aromaticità e speziatura sono percepibili e in equilibrio con la tendenza dolce e grassezza: serviamo un vino dal colore rosso rubino carico, il profumo vinoso, gradevole, caratteristico, che ricorda talvolta le mandorle amare, il sapore asciutto o vellutato, di corpo, amarognolo, sapido ed armonico. Valpolicella D.O.C.


Consigli dello Chef

Per questa ricetta non sono previsti consigli dello chef.

Lasciati ispirare


Focaccia genovese
Liba o libagione era l’offerta dei ...

Pesto alla genovese
Il basilico della varietà tradizionale è ...

Valle d'Aosta
Il territorio Piccola regione alpina, attraversata dal ...

Salama da sugo ferrarese
Da oltre cinque secoli regina della ...

Taglierini all'uovo
 I Taglierini Emiliane Barilla sono striscioline ...

Castelmagno
Formaggio d’antica origine, noto fin dall’anno ...

Gomma arabica
Secrezione gommosa della corteccia di alcune ...

Agresto
Succo acido di uva verde o ...

Trentino Alto Adige
Il territorio Il territorio del Trentino Alto ...

Pecorino romano (Sardegna)
Nonostante il nome, che indicherebbe una ...

Pecorino Toscano DOP
La memoria dell’allevamento degli ovini in ...

Midolline
Minuscole gocce di pasta, le Midolline ...

Come preparare il pure' di patate
Un gustoso e soffice contorno a ...

Toma di Lanzo
Formaggio semicotto, a pasta semigrassa o ...

Cardo
Verdura annuale di grossa taglia con ...

Come preparare il roux bruno
L'addensante a base di burro e ...

Corbezzolo
Bacca globosa dalla buccia spessa, di ...

Tagliolini all'uovo
I Tagliolini Emiliane Barilla danno un ...

Fiocco (cereale)
Termine usato abitualmente al plurale per ...

Barbine
 Le Barbine assomigliano a sottili e ...

Papaia
Frutto di un albero della famiglia ...

Miscela Autolievitante per Pizza e Focaccia
La Miscela Autolievitante Barilla è ideale ...

Ragù alla Bolognese
Il Sugo alla Bolognese Barilla è ...

Caciocavallo di Agnone
Il caciocavallo molisano più noto e ...

Ricotta
Latticino ottenuto dal siero, residuo della ...

Penne mezzane
 Le Penne mezzane sono di origine ...

Cannelloni all'uovo
I Cannelloni all’uovo Emiliane Barilla sono ...

Melissa
Erbacea perenne della famiglia delle Labiate, ...

I Navigli, la Montmartre milanese
È un borgo popolare di origine ...