Le Ricette

Costicine con verze sofegade
 


Le ricette


tempo di preparazione
TEMPO DI PREPARAZIONE
80 min
difficolt
DIFFICOLTA'
Media
tipo
TIPO
Secondo piatto
regione
REGIONE ITALIANA
Veneto


Ingredienti per 4 persone


1 kg di costine di maiale


300 g di cavoli verza


80 g di lardo


40 g di burro


1 cipolla


3 cl d'aceto


sale e pepe q.b.


Ingredienti


pancetta affumicata
paprica rossa dolce

Preparazione 20 minuti per la preparazione + 60 minuti per la cottura

1

Separate l’una dall’altra le foglie del cavolo verza, quindi lavatele e strappatele con le mani in pezzi piuttosto grandi.

2

Ponete una pentola dai bordi alti sul fuoco con il burro e il lardo o la pancetta tagliati a dadini.

3

Quando il burro si sarà sciolto, unitevi la cipolla affettata finemente e, quando avrà preso colore, le costine precedentemente salate e pepate.

4

Fate rosolare accuratamente la carne su tutti i suoi lati, quindi unitevi le foglie del cavolo verza, mescolate e lasciate cuocere a fuoco basso con il coperchio per una quarantina di minuti mescolando ogni tanto.

5

A fine cottura, regolate di sale e pepe, versate l’aceto, fatelo evaporare per qualche minuto, quindi mescolate e servite caldo.


Vino abbinato

Succulenza, aromaticità e speziatura sono percepibili e in equilibrio con la tendenza dolce e grassezza: serviamo un vino dal colore rosso rubino carico, il profumo vinoso, gradevole, caratteristico, che ricorda talvolta le mandorle amare, il sapore asciutto o vellutato, di corpo, amarognolo, sapido ed armonico. Valpolicella D.O.C.


Consigli dello Chef

Per questa ricetta non sono previsti consigli dello chef.

Lasciati ispirare


Pecorino Sardo DOP
E’ una DOP nata dalla rielaborazione ...

Pasta Mista
La Pasta Mista è molto più ...

Fagiolino
Pianta erbacea rampicante o volubile annua, ...

Farina di Grano Tenero Tipo "0"
 La Farina Barilla è ideale per ...

Conchiglie Rigate
Le Conchiglie Rigate sono apprezzate a ...

Panna
Parte grassa del latte, ottenuta un ...

Come degustare e conservare il salame
In Italia esistono un'incredibile varietà di ...

Sugo all'Amatriciana
Il Sugo all'Amatriciana Barilla regala al ...

Come montare la panna
Soffice e schiumosa, la panna montata ...

Capocollo di Calabria DOP
Si fa risalire ai tempi delle ...

Lenticchia di Castelluccio di Norcia IGP
La lenticchia è una pianticella annuale ...

Sapori Medievali
Academia Barilla ricrea per voi l’atmosfera ...

Cavolino di Bruxelles
Varietà di cavolo (Brassica oleracea var. ...

I menu regionali: Molise
Dal Molise uno sfizioso menu dedicato ...

Tavola tricolore
 Bianco rosso e verde  nel piatto ...

Le strade dei vini e dei sapori
Academia Barilla vi consiglia un itinerario ...

Bottarga
La Bottarga è un alimento a ...

Come degustare l’Olio Extra Vergine d'Oliva
Le tecniche per degustare l'olio extravergine ...

Squacquarone
E' un formaggio di latte vaccino ...

Tempo di tartufi nella Valle del Metauro
La Valle del Metauro, nell'Appennino pesarese, ...

Come conservare e abbinare il Parmigiano-Reggiano
Il Parmigiano-Reggiano è senza alcun dubbio ...

Sapori d’Autunno
Academia Barilla vi invita ad immergervi ...

Luccio
Pesce (nome scientifico Esox lucius) della ...

Emilia-Romagna, Cibo e Motori
Academia Barilla vi propone un gourmet ...

Sulla Strada del culatello
Uno straordinario percorso nella Bassa parmense, ...

Lasagne Sottili
Le Lasagne Sottili Barilla sono rettangoli ...

Granchio di sabbia
Crostaceo (Liocarcinus vernalis) che si distingue ...

Cedro
Grosso frutto di una pianta arborea ...

Tabasco
Salsa piccante di produzione industriale, composta ...

Formaggino
Con questo termine si usa indicare ...