Le Ricette

Pasta e ceci alla romana
 


Le ricette


tempo di preparazione
TEMPO DI PREPARAZIONE
120 min
difficolt
DIFFICOLTA'
Media
tipo
TIPO
Primo piatto
regione
REGIONE ITALIANA
Lazio


Ingredienti per 4 persone


300 g di ceci


150 g di ditaloni rigati Barilla


uno spicchio d'aglio


2 acciughe salate


un rametto di rosmarino


4 cucchiai di olio extravergine di oliva


30 g di conserva di pomodoro


sale e pepe q.b.


Ingredienti


paglia e fieno

Preparazione 30 minuti per la preparazione + 90 minuti per la cottura

1

Mettete i ceci a bagno in acqua fredda, per 12 ore. Dopo averli fatti ammorbidire, scolate i ceci e lessateli in acqua salata bollente con il rosmarino, facendoli cuocere per un’ora e mezza.

2

Ponete un’altra pentola su un fuoco di media intensità con l’olio e, appena questo sarà caldo, l’aglio pelato e tritato e, appena questo avrà preso colore, le acciughe lavate, spinate e spezzettate.

3

Lasciate soffriggere e, quando le acciughe si saranno sfatte nell’olio, aggiungete la conserva di pomodoro diluita con 2 o 3 cucchiai dell’acqua di cottura dei ceci. Lasciate cuocere per 10 minuti, quindi travasate i ceci con la loro acqua di cottura in questa pentola, eliminando il rosmarino.

4

Appena la zuppa riprenderà a bollire, unitevi la pasta e lasciate cuocere per il tempo indicato sulla confezione. La minestra deve risultare piuttosto densa e va servita con pepe nero appena macinato.


Prodotti tipici (1)



L’olio d’oliva è alimento antichissimo, nato sulle rive del mar Mediterraneo grazie allo sfruttamento dell’olivo, già in epoche antichissime.

Tags: Estate, Spezie-condimenti-salse, Autunno, Inverno, Primavera




Prodotti (1)



I Ditaloni Rigati nascono dai Ditali, formato di pasta corta dalle origini assai antiche.

Tags:




Vino abbinato

Servire un vino bianco dal colore giallo paglierino con profumi di fiori e frutta matura, secco, caldo, abbastanza morbido, fresco con una leggera sapidà. Lazio IGT Pecorino.


Consigli dello Chef

Per questa ricetta non sono previsti consigli dello chef.

Lasciati ispirare


Borlotto
Varietà di fagiolo tra le più ...

Spaghettini Integrali
 Gli Spaghettini sono estremamente versatili come ...

Sapori Medievali
Academia Barilla ricrea per voi l’atmosfera ...

I menu regionali: Molise
Dal Molise uno sfizioso menu dedicato ...

Come legare le salse
Attraverso la preparazione di una salsa ...

Dalle bancarelle del mercato, in tavola!
 Girovagando per i mercatini e per ...

Cavallucci (o morsetti) di Siena
Biscotti della tradizione contadina le cui ...

Lepre
Mammifero roditore, con una lunghezza che ...

Il risveglio dei sensi
Academia Barilla vi porta alla scoperta ...

Caciotta d’Abruzzo
La variante abruzzese della caciotta è ...

Panna
Parte grassa del latte, ottenuta un ...

Lasagne Sottili
Le Lasagne Sottili Barilla sono rettangoli ...

Latte
Liquido fisiologico secreto dalla ghiandola mammaria; ...

Pane a tavola...
La magia che si compie unendo ...

Fusilli Bucati Corti
 I Fusilli Bucati Corti sono un ...

Mezzani tagliati
 I Mezzani si ispirano alle sottili ...

Parma in un giorno
Academia Barilla vi propone un tour ...

A fuoco lento
Il sobbolire lento nella casseruola, il ...

Balsamina
Erba da condimento amarognola della famiglia ...

Sugo alla Puttanesca
Il Sugo alla Puttanesca Barilla è ...

Cappelletti alla carne
I Cappelletti alla Carne Emiliane Barilla ...

Come degustare l’Olio Extra Vergine d'Oliva
Le tecniche per degustare l'olio extravergine ...

Spaghettini
Come gli Spaghetti, gli Spaghettini sono ...

Raviggiolo
Formaggio ottenuto da latte di pecora ...

Tempestine
Le Tempestine sono i primi formati ...

Bresaola dalla Valtellina IGP
La produzione di Bresaola in Valtellina ...

Come impanare i cibi
Il metodo per ottenere un'impanatura croccante ...

Salsiccia di polmone
La salsiccia di polmone, piccante, diffusa ...

Radicchio
Nome generico di molte varietà di ...

Bitto
Formaggio tipico della Valtellina, preparato con ...