Le Ricette

Pasta e ceci alla romana
 


Le ricette


tempo di preparazione
TEMPO DI PREPARAZIONE
120 min
difficolt
DIFFICOLTA'
Media
tipo
TIPO
Primo piatto
regione
REGIONE ITALIANA
Lazio


Ingredienti per 4 persone


300 g di ceci


150 g di ditaloni rigati Barilla


uno spicchio d'aglio


2 acciughe salate


un rametto di rosmarino


4 cucchiai di olio extravergine di oliva


30 g di conserva di pomodoro


sale e pepe q.b.


Ingredienti


paglia e fieno

Preparazione 30 minuti per la preparazione + 90 minuti per la cottura

1

Mettete i ceci a bagno in acqua fredda, per 12 ore. Dopo averli fatti ammorbidire, scolate i ceci e lessateli in acqua salata bollente con il rosmarino, facendoli cuocere per un’ora e mezza.

2

Ponete un’altra pentola su un fuoco di media intensità con l’olio e, appena questo sarà caldo, l’aglio pelato e tritato e, appena questo avrà preso colore, le acciughe lavate, spinate e spezzettate.

3

Lasciate soffriggere e, quando le acciughe si saranno sfatte nell’olio, aggiungete la conserva di pomodoro diluita con 2 o 3 cucchiai dell’acqua di cottura dei ceci. Lasciate cuocere per 10 minuti, quindi travasate i ceci con la loro acqua di cottura in questa pentola, eliminando il rosmarino.

4

Appena la zuppa riprenderà a bollire, unitevi la pasta e lasciate cuocere per il tempo indicato sulla confezione. La minestra deve risultare piuttosto densa e va servita con pepe nero appena macinato.


Prodotti tipici (1)



L’olio d’oliva è alimento antichissimo, nato sulle rive del mar Mediterraneo grazie allo sfruttamento dell’olivo, già in epoche antichissime.

Tags: Estate, Spezie-condimenti-salse, Autunno, Inverno, Primavera




Prodotti (1)



I Ditaloni Rigati nascono dai Ditali, formato di pasta corta dalle origini assai antiche.

Tags:




Vino abbinato

Servire un vino bianco dal colore giallo paglierino con profumi di fiori e frutta matura, secco, caldo, abbastanza morbido, fresco con una leggera sapidà. Lazio IGT Pecorino.


Consigli dello Chef

Per questa ricetta non sono previsti consigli dello chef.

Lasciati ispirare


Marche
Il territorio Conero (fascinosa oasi naturale fatta ...

Come preparare la crema al burro
Una crema dolce e spumosa, solitamente ...

Un pranzo d'estate con gli amici
Un menù saporito e leggero da ...

Mostarda di Cremona
La Mostarda Cremonese è tradizionalmente preparata ...

Lombardia
Il territorio Cinta a Nord dalle Alpi, ...

Una Sardegna ancora da scoprire: il golfo di Orosei
Una costa molto frastagliata, con insenature ...

Come pulire e tagliare i finocchi
Croccanti e gustosi, i finocchi sono ...

I mercati di Palermo
Una visita a Palermo, città ricca ...

Caciocavallo di Agnone
Il caciocavallo molisano più noto e ...

Corbezzolo
Bacca globosa dalla buccia spessa, di ...

Soppressata di Fabriano
Chiamato anche salame di Fabriano, è ...

I menu regionali: Sicilia
La lunga storia dell'isola si riflette ...

Seppia
Ha ottime carni, più tenere di ...

Piatti da Bandiera Blu
Il mare e le coste sono ...

Pipette Rigate
Le Pipette Rigate, visibilmente più piccole ...

Olio extravergine
E' un olio d'oliva ottenuto dal ...

Mini Penne Rigate
Le Mini Penne Rigate mantengono intatte ...

Corallina di Norcia
Tipico salume umbro, a pasta finissima, ...

Pecorino di Guglionesi
Pecorino di ottima qualità che viene ...

Sicilia
Il territorio L’antica terra dei Siculi, fu ...

Caciotta del Montefeltro
E' un tipo di caciotta prodotta ...

Sottiletta
Prodotto di recupero ottenuto generalmente dalla ...

Pennette Rigate Integrali
Le Pennette Rigate integrali si caratterizzano ...

Ricotta salata e ricotta forte
Queste ricotte si raccomandano all’attenzione per ...

Luccio
Pesce (nome scientifico Esox lucius) della ...

Pecorino romano (Sardegna)
Nonostante il nome, che indicherebbe una ...

Punta di vitello
Termine usato per indicare la polpa ...

Kirsch o kirschwasser
Liquore ricavato dalla doppia distillazione di ...

Risi all'uovo
I Risi all’uovo Emiliane Barilla accompagnano ...

I menu regionali: Sardegna
Un menu che riassume la complessità ...