Le Ricette

Spaghetti con alici fresche
 


Le ricette


tempo di preparazione
TEMPO DI PREPARAZIONE
30 min
difficolt
DIFFICOLTA'
Facile
tipo
TIPO
Primo piatto
regione
REGIONE ITALIANA
Molise


Ingredienti per 4 persone


400 g di spaghetti Barilla


200 g d'alici fresche


spinate


300 g di pomodori pelati


2 spicchi d'aglio


peperoncini piccanti q.b.


4 foglie di basilico


un cucchiaio di prezzemolo tritato


3 cl di olio extravergine di oliva


sale e pepe q.b.


Ingredienti


albume d'uovo
paglia e fieno

Preparazione 15 minuti per la preparazione + 15 minuti per la cottura

1

Lavate e diliscate le alici.

2

Pelate l’aglio e tritatelo con il peperoncino.

3

Ponete una padella su un fuoco di media intensità con metà dell’olio e, appena questo sarà caldo, il trito di aglio e peperoncino e appena l’aglio si sarà leggermente dorato, aggiungete i pelati e fate cucinare per 10 minuti circa.

4

Aggiungete quindi le alici e fate cuocere per altri 5 minuti circa e correggere di sale e pepe a piacere, aggiungete per ultimo il basilico spezzettato con le mani, mescolate e togliete la padella dal fuoco.

5

Nel frattempo cucinate la pasta in abbondante acqua bollente e salata e, una volta trascorso il tempo di cottura indicato sulla confezione, scolatela, conditela con la salsa precedentemente preparata aggiungendo l’olio rimasto, il prezzemolo tritato e servite subito.


Prodotti tipici (1)



L’olio d’oliva è alimento antichissimo, nato sulle rive del mar Mediterraneo grazie allo sfruttamento dell’olivo, già in epoche antichissime.

Tags: Estate, Spezie-condimenti-salse, Autunno, Inverno, Primavera




Vino abbinato

Cabernet Sauvignon


Consigli dello Chef

Per questa ricetta non sono previsti consigli dello chef.

Vino abbinato

Cabernet Sauvignon


Consigli dello Chef

Per questa ricetta non sono previsti consigli dello chef.

Lasciati ispirare


Pepe
Frutto di un arbusto rampicante della ...

Aringa
Pesce osseo dal dorso azzurro-verdastro e ...

Cotogna
Frutto di un albero simile al ...

Nurianengo
Formaggio di gran classe, oggi molto ...

Sedanini Rigati
I Sedanini nascono dai "denti di ...

Pecorino a pasta molle
E' un tipo di lavorazione del ...

Paglierina
Formaggio vaccino tipico del Piemonte, della ...

Come scegliere i coltelli
Una piccola guida sui coltelli che ...

Zampone Modena IGP
E' la zampa anteriore del suino ...

Barbine
 Le Barbine assomigliano a sottili e ...

Pesto alla Genovese
Il Pesto alla Genovese unisce il ...

Scorfano
Nome comune con cui si indicano ...

Lampone
Arbusto spinoso (Rubus idaeus) di sottobosco ...

Mezzani tagliati
 I Mezzani si ispirano alle sottili ...

Broccolo e broccoletto
Si tratta di una varietà di ...

Come degustare e conservare il salame
In Italia esistono un'incredibile varietà di ...

Buon San Valentino!
Academia Barilla propone un gourmet tour ...

Soppressata di Fabriano
Chiamato anche salame di Fabriano, è ...

Provola
Formaggio tipico dell'Italia meridionale, fatto originariamente ...

Boga
Pesce osseo marino (Boops boops) appartenente ...

Il pomodoro, re della tavola
 Crescono rigogliosi negli orti, stanno in ...

Luccio
Pesce (nome scientifico Esox lucius) della ...

Filini all'uovo
I Filini Emiliane Barilla arricchiscono i ...

Granchio comune mediterraneo
Crostaceo (Carcinus aestuarii o mediterraneus) con ...

Pesto ai Pomodori Secchi
Il Pesto ai Pomodori Secchi Barilla ...

Tutto in forno
Con il primo fresco, non torna ...

Tortellini con Prosciutto Crudo
Nei Tortellini con Prosciutto Emiliane Barilla ...

Farina di Grano Tenero Tipo "0"
 La Farina Barilla è ideale per ...