Le Ricette

Tagliatelline Caserecce con vongole e porro su pesto di sedano e prezzemolo
 


Le ricette


tempo di preparazione
TEMPO DI PREPARAZIONE
28 min
difficolt
DIFFICOLTA'
Facile
tipo
TIPO
Primo piatto


Ingredienti per 4 persone


250 g di tagliatelline Caserecce Emiliane Barilla


1 kg di vongole veraci


100 g di porri


100 g di sedano


50 g di Parmigiano Reggiano


50 g di pinoli


50 g di prezzemolo


5 cl di vino bianco secco


2 spicchi d'aglio


2 foglie di alloro


4 cucchiai di olio extravergine di oliva


sale e pepe q.b.


Ingredienti



Preparazione 20 minuti per la preparazione + 8 minuti per la cottura

1
Lavare e aprire le vongole con 2 cucchiai di olio, l'alloro, l'aglio e il vino a fuoco medio per 6 minuti circa, togliere le vongole e filtrare l'acqua di cottura facendo attenzione all'eventuale sabbia presente.

2
Tagliare a rondelline il porro, brasarlo in padella aggiungendo un goccio di acqua o brodo per 10 minuti circa.

3
Lavare il sedano e il prezzemolo, frullare al mixer con il Parmigiano Reggiano, i pinoli, sale e pepe, aggiungendo due cucchiai di olio di oliva.

4
Cuocere le Tagliatelline Caserecce Emiliane Barilla in abbondante acqua salata, scolare e condire con le vongole, con o senza guscio, e il porro brasato. Stendere un velo di pesto di sedano sul fondo del piatto, disporre al centro la pasta e servire.


Vino abbinato

La tendenza dolce delle tagliatelline, unite ai sapori di mare e di terra, si incontrano delicatamente con l'aromaticità del porro, ottimo l'abbinamento con un vino bianco dal colore giallo paglierino con riflessi verdognoli, profumo delicato dal bouquet floreale, secco, fine delicato e con leggero retrogusto ammandorlato. Vignanello Bianco D.O.C.


Consigli dello Chef

Si può arricchire il piatto con delle carote tagliate a listarelle e passate in padella o, se si preferisce, con cozze e peperoncino.

Lasciati ispirare


Galletto
Termine che indica esemplare di pollo ...

Zucca
Frutto delle piante erbacee perenni della ...

Molise
Il territorio La più piccola regione d’Italia, ...

Orecchiette Pugliesi
Amate in tutta Italia per la ...

Come preparare il roux bianco
Il roux è un addensante preparato ...

Angostura
Essenza per liquori, dal colore caramello ...

Pane a tavola...
La magia che si compie unendo ...

Salsiccia di sangue
E' la versione altoatesina del sanguinaccio, ...

Grano
Il Grano Barilla è prodotto solo ...

Cervellata (Puglia)
Prodotta in particolare a Martina Franca ...

Albicocca
Frutto dell'albicocco, albero della famiglia delle ...

Roma, la città del gusto
Grandi restauri nel centro storico e ...

Salsiccia di Calabria
Salume costituito dalle carni della spalla ...

Sottiletta
Prodotto di recupero ottenuto generalmente dalla ...

Albume o bianco d'uovo
Massa trasparente di acqua e albumina ...

Come preparare il fondo bruno
La base ideale per la preparazione ...

Peretta
Formaggio di latte vaccino a pasta ...

Lardo di Cavour
Il lardo di Cavour, comune alle ...

Oloturia
Mollusco (Holothuria) molto apprezzato, diffuso soprattutto ...

Senape
Pianta erbacea della famiglia delle Crucifere, ...

Fiore di zucca
Si tratta in particolare dei fiori, ...

Torino la giovane
Torino tra arte, cioccolato e vita ...

Amarena
Frutto del pruno acido, che non ...

Agnellone
Ovino di età compresa fra i ...

Spalla
Taglio di carne corrispondente al quarto ...

Basilicata
Il territorio L’antico nome di Lucania le ...

Aringa
Pesce osseo dal dorso azzurro-verdastro e ...

Come scegliere i coltelli
Una piccola guida sui coltelli che ...

Pesto Ricotta e Noci
Il Pesto alla Siciliana è un ...