Le Ricette

Tagliatelline Caserecce con vongole e porro su pesto di sedano e prezzemolo
 


Le ricette


tempo di preparazione
TEMPO DI PREPARAZIONE
28 min
difficolt
DIFFICOLTA'
Facile
tipo
TIPO
Primo piatto


Ingredienti per 4 persone


250 g di tagliatelline Caserecce Emiliane Barilla


1 kg di vongole veraci


100 g di porri


100 g di sedano


50 g di Parmigiano Reggiano


50 g di pinoli


50 g di prezzemolo


5 cl di vino bianco secco


2 spicchi d'aglio


2 foglie di alloro


4 cucchiai di olio extravergine di oliva


sale e pepe q.b.


Ingredienti



Preparazione 20 minuti per la preparazione + 8 minuti per la cottura

1
Lavare e aprire le vongole con 2 cucchiai di olio, l'alloro, l'aglio e il vino a fuoco medio per 6 minuti circa, togliere le vongole e filtrare l'acqua di cottura facendo attenzione all'eventuale sabbia presente.

2
Tagliare a rondelline il porro, brasarlo in padella aggiungendo un goccio di acqua o brodo per 10 minuti circa.

3
Lavare il sedano e il prezzemolo, frullare al mixer con il Parmigiano Reggiano, i pinoli, sale e pepe, aggiungendo due cucchiai di olio di oliva.

4
Cuocere le Tagliatelline Caserecce Emiliane Barilla in abbondante acqua salata, scolare e condire con le vongole, con o senza guscio, e il porro brasato. Stendere un velo di pesto di sedano sul fondo del piatto, disporre al centro la pasta e servire.


Vino abbinato

La tendenza dolce delle tagliatelline, unite ai sapori di mare e di terra, si incontrano delicatamente con l'aromaticità del porro, ottimo l'abbinamento con un vino bianco dal colore giallo paglierino con riflessi verdognoli, profumo delicato dal bouquet floreale, secco, fine delicato e con leggero retrogusto ammandorlato. Vignanello Bianco D.O.C.


Consigli dello Chef

Si può arricchire il piatto con delle carote tagliate a listarelle e passate in padella o, se si preferisce, con cozze e peperoncino.

Lasciati ispirare


Orecchiette Pugliesi
Amate in tutta Italia per la ...

Uniti a tavola
 I piatti italiani sono tanti e ...

Ventresca
Alimento sott'olio ricavato dalla parte più ...

Grattini all'uovo
I Grattini all’uovo Emiliane Barilla danno ...

Quadretti all'uovo
I Quadretti all’uovo Emiliane Barilla sono ...

Salsiccia di sangue
E' la versione altoatesina del sanguinaccio, ...

Galletta (pane)
Pane biscottato di piccola pezzatura e ...

Come preparare la maionese
Probabilmente una delle salse più famose ...

Pecorino crotonese
Formaggio a pasta dura, semicotto, prodotto ...

Olio Extravergine Riviera Ligure DOP
La coltivazione dell'olivo nel territorio ligure ...

Tortiglioni
I Tortiglioni sono una delle tantissime ...

Ditaloni Rigati
I Ditaloni Rigati nascono dai Ditali, formato ...

Fagiolino
Pianta erbacea rampicante o volubile annua, ...

Farfalline
Le Farfalline sono un formato di ...

Gassosa
Bibita analcolica incolore, detta altrimenti gazzosa, ...

Conchigliette
Ispirate al mare, le Conchigliette sono ...

Come tagliare la cipolla
Le cipolle sono utilizzate in moltissime ...

Come rinvenire l'uva passa
Ottima sia da mangiare come frutta ...

Cipolle e porri senza piangere
Non è vero che porri e ...

Come utilizzare la tasca da pasticciere
La tasca da pasticcere è utilissima ...

Salumi di cinghiale
Insaccato realizzato con impasto crudo, che ...

Cervo
Ungulato di grande mole (del peso ...

Come cuocere il pesce a vapore
Un metodo di cottura semplice e ...

Zucchero
Dall'arabo sukkar, nome comune del saccarosio, ...

Maccheroncini al pettine
I Maccheroncini al pettine si abbinano ...

Acquavite
Termine derivato dal latino aqua vitae ...

Penne a Candela
Le Penne a Candela sono un'altra ...

Melàngolo
Frutto dell’omonimo albero della famiglia delle ...

Razza
Nome comune con cui si indica ...