Le Ricette

Tagliatelline Caserecce con vongole e porro su pesto di sedano e prezzemolo
 


Le ricette


tempo di preparazione
TEMPO DI PREPARAZIONE
28 min
difficolt
DIFFICOLTA'
Facile
tipo
TIPO
Primo piatto


Ingredienti per 4 persone


250 g di tagliatelline Caserecce Emiliane Barilla


1 kg di vongole veraci


100 g di porri


100 g di sedano


50 g di Parmigiano Reggiano


50 g di pinoli


50 g di prezzemolo


5 cl di vino bianco secco


2 spicchi d'aglio


2 foglie di alloro


4 cucchiai di olio extravergine di oliva


sale e pepe q.b.


Ingredienti



Preparazione 20 minuti per la preparazione + 8 minuti per la cottura

1
Lavare e aprire le vongole con 2 cucchiai di olio, l'alloro, l'aglio e il vino a fuoco medio per 6 minuti circa, togliere le vongole e filtrare l'acqua di cottura facendo attenzione all'eventuale sabbia presente.

2
Tagliare a rondelline il porro, brasarlo in padella aggiungendo un goccio di acqua o brodo per 10 minuti circa.

3
Lavare il sedano e il prezzemolo, frullare al mixer con il Parmigiano Reggiano, i pinoli, sale e pepe, aggiungendo due cucchiai di olio di oliva.

4
Cuocere le Tagliatelline Caserecce Emiliane Barilla in abbondante acqua salata, scolare e condire con le vongole, con o senza guscio, e il porro brasato. Stendere un velo di pesto di sedano sul fondo del piatto, disporre al centro la pasta e servire.


Vino abbinato

La tendenza dolce delle tagliatelline, unite ai sapori di mare e di terra, si incontrano delicatamente con l'aromaticità del porro, ottimo l'abbinamento con un vino bianco dal colore giallo paglierino con riflessi verdognoli, profumo delicato dal bouquet floreale, secco, fine delicato e con leggero retrogusto ammandorlato. Vignanello Bianco D.O.C.


Consigli dello Chef

Si può arricchire il piatto con delle carote tagliate a listarelle e passate in padella o, se si preferisce, con cozze e peperoncino.

Lasciati ispirare


Zampitti
L’inclinazione a conservare la particolarità dei ...

Camomilla
Nome di diverse specie di piante ...

Casarecce
 Le Casarecce sono originarie della Sicilia, ...

Olio extravergine
E' un olio d'oliva ottenuto dal ...

Chiodino
Fungo parassita (Armillaria mellea) di molte ...

Seppia
Ha ottime carni, più tenere di ...

Come pulire gli asparagi
Ottimi sia per condire la pasta ...

Sottiletta
Prodotto di recupero ottenuto generalmente dalla ...

Piacentinu
Il Piacentinu è un formaggio a ...

Bitto
Formaggio tipico della Valtellina, preparato con ...

Il principe d'autunno
E' cominciata la stagione del radicchio: ...

Limanda
Pesce marino della famiglia dei Pleuronettidi, ...

Formaggella della Val di Scalve
Formaggio a pasta semicotta da latte ...

Come caramellare uno stampo
Oltre a decorare i vostri dolci ...

Frue
Tipico formaggio sardo. Può accadere in ...

Oliva
Frutto, di dimensioni diverse a seconda ...

Lazio
Il territorio Questa regione del centro Italia ...

I Navigli, la Montmartre milanese
È un borgo popolare di origine ...

Salsiccia di Calabria
Salume costituito dalle carni della spalla ...

Conchiglie Rigate
Le Conchiglie Rigate sono apprezzate a ...

Penne Lisce
  Le Penne Lisce sono sin dalla ...

Tagliatelle Larghe
Le Tagliatelle  Larghe Emiliane Barilla sono ...

Come riconoscere le Composte Artigianali
Una breve guida che v'introdurrà nel ...

Fiocchi Rigati
Fiocchi Rigati delle Specialità Barilla, i ...

Pesto Rosso
Il Pesto Rosso unisce in armonia ...

Pecorino Sardo DOP
E’ una DOP nata dalla rielaborazione ...

Farina Di Grano Tenero Tipo "00"
 La Farina "00" Barilla è ideale ...

Voglia di coccole
Anche a tavola ci si può' ...

Vaniglia
Pianta rampicante della famiglia delle Orchidacee, ...