Le Ricette

Tagliatelline Caserecce con vongole e porro su pesto di sedano e prezzemolo
 


Le ricette


tempo di preparazione
TEMPO DI PREPARAZIONE
28 min
difficolt
DIFFICOLTA'
Facile
tipo
TIPO
Primo piatto


Ingredienti per 4 persone


250 g di tagliatelline Caserecce Emiliane Barilla


1 kg di vongole veraci


100 g di porri


100 g di sedano


50 g di Parmigiano Reggiano


50 g di pinoli


50 g di prezzemolo


5 cl di vino bianco secco


2 spicchi d'aglio


2 foglie di alloro


4 cucchiai di olio extravergine di oliva


sale e pepe q.b.


Ingredienti



Preparazione 20 minuti per la preparazione + 8 minuti per la cottura

1
Lavare e aprire le vongole con 2 cucchiai di olio, l'alloro, l'aglio e il vino a fuoco medio per 6 minuti circa, togliere le vongole e filtrare l'acqua di cottura facendo attenzione all'eventuale sabbia presente.

2
Tagliare a rondelline il porro, brasarlo in padella aggiungendo un goccio di acqua o brodo per 10 minuti circa.

3
Lavare il sedano e il prezzemolo, frullare al mixer con il Parmigiano Reggiano, i pinoli, sale e pepe, aggiungendo due cucchiai di olio di oliva.

4
Cuocere le Tagliatelline Caserecce Emiliane Barilla in abbondante acqua salata, scolare e condire con le vongole, con o senza guscio, e il porro brasato. Stendere un velo di pesto di sedano sul fondo del piatto, disporre al centro la pasta e servire.


Vino abbinato

La tendenza dolce delle tagliatelline, unite ai sapori di mare e di terra, si incontrano delicatamente con l'aromaticità del porro, ottimo l'abbinamento con un vino bianco dal colore giallo paglierino con riflessi verdognoli, profumo delicato dal bouquet floreale, secco, fine delicato e con leggero retrogusto ammandorlato. Vignanello Bianco D.O.C.


Consigli dello Chef

Si può arricchire il piatto con delle carote tagliate a listarelle e passate in padella o, se si preferisce, con cozze e peperoncino.

Lasciati ispirare


Punta di vitello
Termine usato per indicare la polpa ...

Come preparare la crema inglese
Una crema che può essere servita ...

Come preparare il pan di spagna
Soffice e leggera, è una pasta ...

Alta pusteria
Formaggio (denominazione tedesca: Hochpustertaler) prodotto con ...

Il principe d'autunno
E' cominciata la stagione del radicchio: ...

Gomma arabica
Secrezione gommosa della corteccia di alcune ...

Come preparare la vinaigrette
Una salsa a base d'aceto ed ...

Squacquarone
E' un formaggio di latte vaccino ...

Vaniglia
Pianta rampicante della famiglia delle Orchidacee, ...

Canestrati
Sono i formaggi pecorini che vengono ...

Come caramellare
Un procedimento rapido e veloce per ...

Lasagne all'uovo
Le Lasagne all'uovo Emiliane Barilla sono ...

A piccoli passi verso l'autunno
A piccoli passi verso l'autunno:il maglione ...

Treccine all'uovo
Le Treccine all’uovo Emiliane Barilla donano ...

Rum
Acquavite ottenuta da tre tipi diversi ...

Lombata
Taglio bovino pregiato, situato in corrispondenza ...

Soppressata di Calabria
Variante regionale della soppressata, insaccato di ...

Primo sale (lavorazione)
Momento di lavorazione del formaggio, in ...

Pasta Mista
La Pasta Mista è molto più ...

I menu regionali: Sicilia
La lunga storia dell'isola si riflette ...

Russula
Fungo appartenente alla classe dei Basidiomiceti ...

Craterello
Il Craterellus cornucopioides, conosciuto comunemente come ...

Galliano
Liquore dolce dal colore giallo brillante, ...

Drops
Termine inglese (il cui significato letterale ...

Calamaro
Mollusco marino il cui nome deriva ...

Torchietti
I Torchietti Emiliane Barilla hanno un ...

Asparagi di Grado
Il tipo di habitat che fa ...

Spaghetti
Gli Spaghetti N°5 sono ovunque sinonimo ...

Come degustare l'Aceto Balsamico Tradizionale di Modena
I trucchi per degustare e riconoscere ...